Passion and Power - il blog dei protagonisti Outdoor Bike Golf Running Snow
Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti che ci aiutano a fornire i nostri servizi, clicca su +Info per saperne di piĆ¹
Continuando sul sito o premendo su OK presti il consenso all'uso dei cookie
Dietro le quinte >> Finalmente la neve!
 
28/01/2016 10:00

Finalmente è arrivato l’inverno. Quello vero, con le sue nevicate copiose. Quest’anno è stato veramente dura allenarsi causa questo tempo pazzerello. Con il grande caldo che c’è stato fino a fine anno le piste da fondo preparate al meglio erano davvero poche. Adesso finalmente è arrivato il freddo, le piste sono belle e anche il paesaggio attorno ha il fascino invernale che tanto amo. Il freddo in ogni caso permette di sparare nel caso anche tanta neve artificiale che per noi atleti di sport invernali è davvero fondamentale.
Pratico sci di fondo fin da quando ero piccolina e grazie alle Fiamme Oro di Moena, di cui faccio parte, la mia più grande passione è diventata un lavoro, il lavoro che ho sempre sognato a cui si è aggiunta anche la nazionale italiana.
La stagione di gare per un’atleta di sci di fondo come me inizia a novembre e finisce a fine marzo e in un periodo così lungo è davvero difficile tenere la condizione migliore per tutto il tempo. Per questo l’allenamento è veramente essenziale ma è altrettanto importante stare concentrati di testa e tenere ben fisso l’obiettivo. La condizione mentale in un’atleta di alto livello fa davvero la differenza, perché quando sei in gara e inizi a sentire la fatica, le gambe non girano come dovrebbero e le cose non vanno come vorresti, tenere duro è difficile. Ma è proprio in quel momento che si vedono i veri campioni: quelli che non si abbattono alla prima difficolta, che riescono a superare la crisi, che giungono all’arrivo nonostante tutto e il giorno dopo sono nuovamente al cancelletto di partenza pronti per provare a riscattarsi di nuovo. Ogni giorno mi alleno anche per questo, per cercare di sentire sempre meno la fatica e per tenere duro nelle situazioni di difficoltà.
Nel periodo invernale l’allenamento sugli sci è davvero fondamentale per poter arrivare alle gare nella migliore delle condizioni. Sugli sci mi alleno tutti i giorni, più o meno due ore, ma non c’è solo quello. Ci sono poi le sedute in palestra, lo stretching e le corsette pomeridiane. Tutte le mattine mi alzo e con qualsiasi condizione climatica, freddo, neve, pioggia o vento, esco per allenarmi e per cercare di migliorarmi. Tutte le settimane il mio allenamento varia per intensità e durata a seconda delle competizioni che andrò poi a fare nel weekend. Faccio gare di coppa del mondo e a questi livelli ogni minimo particolare va curato nel dettaglio.
Il momento che più amo durante l’allenamento è però quando mi trovo in mezzo al bosco con una bella giornata soleggiata, con tutta la neve sugli alberi e sento solo il rumore del mio respiro che si unisce a quelli del bosco. In quell’istante non sento la fatica ma una grande sensazione di libertà.
Fare sci di fondo non è solo praticare uno sport ma è uno stile di vita che penso tutti dovreste provare. 
 
                                                                           
Ilaria Debertolis