Passion and Power - il blog dei protagonisti Outdoor Bike Golf Running Snow
Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti che ci aiutano a fornire i nostri servizi, clicca su +Info per saperne di piĆ¹
Continuando sul sito o premendo su OK presti il consenso all'uso dei cookie
Dietro le quinte >> Bilanci di fine anno
 
03/12/2015 10:30

Il 2015 è stato il mio primo anno con il Focus XC Italy team che per me è diventato fin da subito come una vera e propria famiglia. A inizio stagione ho fatto delle belle gare e mi sentivo molto bene, ero molto motivata e il mio fisico reagiva prontamente agli allenamenti. È inebriante avere un inizio così!
Dopo i primi successi, però, le gambe hanno iniziato a non girare più… Quello che prima veniva facile sembrava tutto a un tratto irraggiungibile. Dopo gli allenamenti mi sentivo stanca e non riuscivo a recuperare adeguatamente. Così ho iniziato a sentirmi insicura ed ero impaurita per l'arrivo di un periodo nero.
Mi sono ritrovata a dover gestire delle situazioni nuove e non è stato semplice incastrare gli allenamenti con la scuola. In più ho dovuto fare l'abitudine a rimanere via di casa per più giorni. Ma le mie compagne di squadra e anche il nostro team manager, Giovanni, si sono accorti subito di questo mio disagio e mi sono stati vicini, dandomi consigli e non lasciandomi sola. Sapere che la squadra credeva in me mi ha dato tanta sicurezza e sono riuscita a superare velocemente le difficoltà, tornando più forte di prima  - e a confermarlo c'è il mio settimo posto al mondiale di Andorra a settembre!
Ma sono già concentrata sulla stagione che sta per iniziare. A casa mia ha iniziato a fare freddo già da qualche settimana e con le giornate più corte è diventato sempre più faticoso allenarsi. Sentivo veramente il bisogno di ritrovarmi con le mie compagne di squadra e non vedevo l'ora di fare il primo ritiro in Toscana al Casale Aronne. Con Emilie ed Eléonore, ci siamo divertite un sacco andando alla scoperta di nuovi sentieri. Come ciliegina sulla torta ci siamo concessi una breve notturna a piedi, conclusa poi con un bel falò sulla spiaggia. È stata un'esperienza che non dimenticherò mai! Sono davvero fiera di fare parte di una squadra come questa! È unica!

 
Greta Seiwald
 
Photocredits: Michele Mondini